War

Infinity War: I Defenders faranno la loro comparsa sul grande schermo nella seconda parte

Grandi annunci per i nostri grandi fan, con i Marvel Studios che ci deliziano ogni giorno di più con entusiasmanti novità e aggiunte su “Infinity War”.

Gli eroi delle serie Netflix, Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist, hanno conquistato i cuori dei telespettatori e dei fan più accaniti. Prossimamente li vedremo unirsi nella serie “The Defenders” in cui cercheranno di combattere, insieme, l’ennesima minaccia contro New York.

Pare però che i quattro dovranno ricongiungersi ben prima del previsto! Kevin Feige ha infatti rilasciato la seguente dichiarazione:

“Mentre gli Avengers saranno impegnati nello spazio, ci sarà pur bisogno di qualcuno che protegga la Terra, no? Per fortuna a New York si sta per formare un gruppo di Difensori…”

Analizziamo infatti tutte le informazioni in nostro possesso: dalle indiscrezioni che ci sono giunte dal set, sappiamo già che si stanno girando le scene in cui sono coinvolti anche i Guardiani della Galassia, grazie ad una foto di Zoe Saldana. Sappiamo inoltre che anche Jeremy Renner è arrivato sul set insieme a Elizabeth Olsen.

Pertanto, dal momento che i più grandi eroi della Terra si incontreranno con i più grandi eroi della Galassia per fronteggiare la minaccia comune di Thanos, chi difenderebbe il nostro pianeta da un’ulteriore minaccia? Da qualche settimana girano infatti rumours che vedono il casting per cinque ruoli misteriosi; cinque ruoli, come i cinque membri dell’Ordine Nero, i temibili alleati di Thanos.

Come ben sappiamo, “Infinity War” trae ispirazione dalla Saga del Guanto dell’Infinito, scritta negli anni ’90. Nel 2013 però, è uscita un’altra saga cosmica, “Infinity”. Questa volta i nostri eroi se la sono dovuta vedere non solo con Thanos, ma anche con i creatori dell’universo, i Costruttori. Il Titano però ha giocato una parte importante nella saga insieme ai suoi servitori e, se i precedenti rumours dovessero rivelarsi veri, è molto probabile che vedremo sul grande schermo la trasposizione cinematografica della parte della saga che mostra il ruolo dell’Ordine Nero.

Questi, per ordine di Thanos, vengono inviati sulla Terra dove si scontreranno poi con i pochi eroi rimasti sul pianeta (ricordiamo infatti che alcuni come Cap, Captain Marvel e co. si erano allontanati per combattere i Costruttori). Dal momento però che l’Universo Cinematorafico Marvel non ha a disposizione così tanti eroi, se i più grandi personaggi come Iron Man, Thor, Hulk, ecc, si allontanassero, chi rimarrebbe di guardia? Ecco dunque che si fanno avanti i Difensori, pronti a difendere la Terra dalla minaccia aliena. Ma ce la faranno i nostri eroi, abituati a disordini legati alla grande metropoli, a fronteggiare un nemico venuto dallo spazio? Scott Buck, produttore di “Iron Fist”, ha dichiarato:

“Danny, Matt, Luke e Jessica se la vedono tutti i giorni contro sparatorie, ninja della Mano, criminali di alto e basso rango e tanto altro ancora. Tutti loro, a parte Danny, sono stati testimoni dell’invasione di New York vista in ‘Avengers’, ma hanno potuto fare ben poco.”

Ecco dunque che si fa avanti Jeph Loeb, capo della divisione televisiva responsabile dello show “Agents of S.H.I.E.L.D.” e del prossimo “Inhumans”:

“Gli Avengers devono lasciare la Terra e questo è un dato di fatto. Senza di loro, dunque, il pianeta è senza protezione. È vero, ci sono i Difensori, ma loro non bastano; c’è bisogno di qualcuno che abbia già vissuto una minaccia aliena, come Coulson e il suo team, oppure di altri alieni, come gli Inumani.”

La serie “Inhumans” vedrà la sua uscita a settembre, mentre “Avengers 4” arriverà nelle sale nel 2019, quindi di tempo ce n’è a bizzeffe per introdurre gli Inumani sul grande schermo.

Finalmente, il motto della Marvel, “It’s all connected”, diventa realtà. Finalmente vedremo le interazioni che desideravamo così come sono nei fumetti, come se stessimo leggendo una grandissima saga ricca di tie-in. Bello, no? Tantissimo. Forse troppo. E infatti, niente di tutto questo è vero, sono tutte idee partorite dalla mente del vostro Magneto per questo pesce d’aprile. Ammetto di essere stato cattivo, giocando su un argomento che ho a cuore anch’io, ovvero la mancata interazione tra la divisione televisiva e quella cinematografica. E’ un peccato infatti che abbiamo storie dal grandissimo potenziale che vengono sprecate, personaggi che sono amiconi nei fumetti non vediamo mai incontrarsi, vuoi perché non sanno come farli incontrare, vuoi perché non è previsto nel contratto, ma, ahimé, questa è una delle più grandi delusioni che ho avuto finora.

Tuttavia, bisogna essere ottimisti: “Infinity War” sarà comunque un capolavoro. Certo, potrebbe raggiungere un livello senza pari se succedessero le cose dette precedentemente, ma sarà lo stesso uno spettacolo a livello visivo.

-Magneto-


Ultime notizie dal mondo Marvel:
Homecoming: Nuovo trailer per Parker, ecco gli easter egg e le cose da notare
Deadpool 2: gli sceneggiatori spingono per il cameo di Wolverine
Venom & Black Cat: Tom Holland ci sarà?
Venom: gli sceneggiatori di ‘Deadpool’ avevano lavorato a uno script sul Simbionte
Legion: Noah Hawley parla della possibile introduzione del Professor X
Venom: Jon Watts conferma che il film apparterrà a un universo diverso dal MCU
Homecoming: Jon Watts sulla Damage Control e altri dettagli del film
Thor: Ragnarok, al CinemaCon rivelati alcuni clip e bozzetti della pellicola
Spider-Man: Homecoming, Tom Holland sul rapporto tra Tony Stark e zia May

Se vuoi scoprire altro sulla Marvel metti ‘Mi Piace’ alla pagina Facebook Il Bifrost dove verranno periodicamente inserite piccole curiosità e aggiornamenti di film e fumetti. Iscrivetevi al nostro gruppo Facebook I Guardiani della Marvel e gli X-Nerd per trovare altri fan Marvel con cui scambiare opinioni. Iscriviti al nostro canale TELEGRAM per rimanere sempre aggiornato con le ultime notizie!

Autore dell'articolo: Magneto

Founder di Marvel Humour, studia Lingue e Letterature Straniere all'Università di Pisa. Nerd da sempre, è appassionato di film, serie tv, anime, fumetti e manga. Ama leggere, scrivere, disegnare e recitare. Infine, il suo sogno è quello di fare l'attore. Ma anche il fumettista. Ah e anche il supereroe!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *